Chi è

Nasce a Reggio Calabria nel 1983.
Laureato in Pianificazione Territoriale. Autodidatta si approccia in maniera consapevole alla fotografia dal 2009, iniziando poco dopo la collaborazione con uno studio fotografico.
Dal 2011 intensifica la sua attività partecipando a concorsi e workshop, vedendo pubblicato il suo lavoro sul libro Fratelli Comuni e sulla rivista mensile IL FOTOGRAFO. Nel 2016 frequenta il corso di alta formazione in Fotogiornalismo ambientale e naturalistico (Bluocean s.r.l.), patrocinato dal National Geographic, sotto la direzione di docenti come Erika Larsen, Bruno Zanzottera, Giancarlo Ceraudo, Marco Pinna, Emiliano Mancuso e Tiziana Faraoni. Continua la sua formazione seguendo un workshop sulle fasi di sviluppo del progetto fotografico con Lina Pallotta e Manila Camarini. Nel 2016 e 2017 collabora con la rivista L'Espresso, con un reportage sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria prima, e un'indagine sulle politiche attive del Governo dopo. Nel 2017 vede inoltre pubblicato parte del progetto "Halex flu" sulla rivista online Witness Journal. Gli studi accademici lo portano a concentrare la sua ricerca sulla fotografia documentaria, indagando con un occhio più critico e attento il territorio, e in particolar modo il paesaggio antropizzato.