Senza Regole

Anno: 2015/2016

Un paesaggio dolce-amaro, marginale e instabile, ma al tempo stesso estremamente ricco; indisciplinato, quasi senza regole.

Il progetto si sviluppa come indagine fotografica; un report sullo stato dei luoghi della "Costa dei Gelsomini", che si estende per 95 Km tra i Comuni di Bova Marina e Monasterace.

La fotografia diviene cosi uno strumento prezioso per osservare le trasformazioni e le modificazioni nelle modalità di rappresentare il paesaggio, potendo osservare lo scorrere quotidiano delle rapide trasformazioni, antropiche e naturali, a cui è sottoposto questo territorio.

Per rafforzare tale visione gli scatti sono stati realizzati attraversando la fascia costiera in bicicletta; si crea cosi la possibilità di soffermarsi sui dettagli dei luoghi, di ritrarre da angolazioni differenti particolari che il più delle volte sfuggono alla vista.